reggicalze

Sono più sexy le parigine, le calze a rete o le autoreggenti?

Il reggicalze era l’indumento che faceva di una bambina una signorinella e le permetteva di abbandonare quei fastidiosi, colorati e poco femminili calzettoni e, in estate, calzini con relativi sandali con gli occhi. Oggi sono le calze in lycra – collant o autoreggenti – a farla da padrone ma fino a circa 70 anni fa esistevano solo calze in seta , lana o cotone. Poi, nei primi anni del ventesimo secolo arrivarono nuovi materiali: il rayon, o seta artificiale, e in seguito, nel 1938, il nylon, creato dall’americano Wallace Carothers e definito “resistente come l’acciaio e delicato come una ragnatela”.