Moda e umorismo sfilano insieme a Forlì

Grande successo al ” Nati a Forlì ” di piazza Cavour 33 per la sfilata di moda che ha visto protagonisti gli abiti del negozio “Le Chocolat” e l’autrice del libro umoristico “Se c’è riuscita Camilla”, Patrizia Grementieri. Tante le proposte donna eleganti per l’inverno ma anche per trasformarsi “da poiana a giaguara in sette mosse”, come recita ironicamente il sottotitolo del libro (pubblicato dallo stesso editore di CasaFC, Sapim).

Grande successo al “Nati a Forlì” di piazza Cavour 33 per la sfilata di moda che ha visto protagonisti gli abiti del negozio “Le Chocolat” e l’autrice del libro umoristico “Se c’è riuscita Camilla”, Patrizia Grementieri.

Tante le proposte donna eleganti per l’inverno ma anche per trasformarsi “da poiana a giaguara in sette mosse”, come recita ironicamente il sottotitolo del libro (pubblicato dallo stesso editore di CasaFC, Sapim).

Trovare l’uomo della propria vita anche se si sono passati gli “anta” e le stagioni migliori sono alle spalle? Non è impossibile, grazie ai consigli di “Se c’è riuscita Camilla – da poiana a giaguara in sette mosse”, esilarante manuale di sopravvivenza per donne in crisi sentimentale idealmente ispirato alle disavventure della consorte del principe Carlo d’Inghilterra e scritto da Patrizia Grementieri, una serissima esperta di analisi organizzativa prestata all’umorismo.

Il manuale – pubblicato da Edit Sapim – spazia con leggiadra ironia tra i vari accorgimenti per le aspiranti “giaguare”. Obiettivo: dimenticare il marito, ex vitellone DOC, fuggito con la badante ucraina della nonna in un raptus di vitalità senile.

La Grementieri dispensa consigli anche per la prima cena («affinché non diventi l’ultima») e per la revisione estetica in base al proprio indice di massa corporea («se è superiore a 25 evitate le fantasie sulla biancheria intima: le ciliegie potrebbero diventare cocomeri»), oltre che per l’uso dei gioielli («da indossare con parsimonia, per evitare l’effetto statua votiva ricoperta di “per grazia ricevuta”».

Da non trascurare, infine, la revisione culturale, con lo studio sistematico di Gazzetta dello Sport e affini. Al libro si affianca un blog (www.sapim.it/camilla) molto visitato.

Moda ed umorismo a Forlì su CasaFC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: