La top model Ashley Graham e le sue curve in un costume da bagno à la Baywatch

Ashley Graham insieme alle colleghe [vc_row content_text_aligment=”” use_row_as_full_screen_section=”no”][vc_column][vc_single_image image=”4950″ img_size=”full” add_caption=”yes” alignment=”center” css_animation=”fadeIn”][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row content_text_aligment=”” use_row_as_full_screen_section=”no”][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]È una delle top model più famose del mondo, è bellissima e ha un corpo che straripa di curve, che porta con orgoglio e disinvoltura. Non ama essere definita “plus-size”, ma resta una splendida donna giunonica dalle forme mozzafiato.

 

[/vc_column_text][vc_empty_space][vc_single_image image=”4948″ img_size=”large” add_caption=”yes” alignment=”center”][vc_empty_space][vc_column_text]Da tempo impegnata in prima persona nell’affermazione dell’accettazione femminile, Ashley Graham, modella canadese di ventinove anni, in questi giorni è alle prese con un nuovo stereotipo da abbattere, un vero e proprio mostro sacro degli anni ’90: Pamela Anderson e i suoi swimsuit – o costumi da bagno – rossi indossati nel corso delle puntate della serie Baywatch.

Sul profilo Instagram di Ashley Graham, la modella stessa ha, infatti, pubblicato un estratto dal servizio fotografico a cui ha lavorato per la californiana “Swimsuits for all“, un’azienda che produce e distribuisce costumi da bagno e abiti da mare per donne giunoniche. Gli scatti la ritraggono in varie attività “marine”, dal prendere il sole con due amiche, alla guida di una moto d’acqua, mentre indossa il costume rosso – e succinto – che ha reso Pamela Anderson la bagnina più famosa del mondo.

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]Le foto non appaiono interessate in alcun modo dai famigerati programmi di fotoritocco, ma, anzi, ritraggono la Graham nel pieno delle proprie curve, incluso l’abbondante sedere e la relativa, immancabile cellulite. Gli ammiratori della top model hanno molto apprezzato.

[/vc_column_text][vc_empty_space][vc_single_image image=”4949″ img_size=”large” alignment=”center”][vc_empty_space][vc_column_text]Insieme alle foto la modella canadese ha aggiunto un commento laconico ma emblematico: “L’estate è qui e ci sono anch’io”.

Lontana dalle forme naturali della Graham, Pamelona – formosa, ma non propriamente “curvy” anche grazie a diversi aiutini chirurgici – insieme a Erika Eleniak e le altre colleghe della serie, fecero epoca con i loro corpi, lasciati per lo più scoperti, dai costumini rossi indossati sulle spiagge di Los Angeles e delle Hawaii.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *