Come si indossa la tuta? Piccola guida ai must-have della moda estate 2009

Indossare la tuta

La tuta compie 120 anni e torna ad essere una protagonista del nostro guardaroba, ma non è un capo facile.

Ecco le regole d’oro di Seidimoda per acquistare il modello giusto per te e indossarlo al meglio, seguendo le tendenze e le dritte delle celebrities

Data e luogo di nascita: 1890, Kansas, USA.

A vederla adesso, sfilare sui red carpet più esclusivi, non le daresti i suoi 120 anni. Infatti la tuta, protagonista della seconda puntata della rubrica “Come indossare i must-have di stagione” (leggi la prima: il boyfriend blazer), maschera bene le rughe.

Negli anni ’70, sotto forma di salopette in tessuto denim, era una divisa. Alla fine del millennio si riproponeva in versione più sexy: morbida e strizzata sotto il seno per evidenziare il punto vita.

Oggi ha subito una nuova evoluzione diventando multiforme e versatile. La tuta targata 2009 assume un tono sportivo se portata un po’ baggy, risvoltata alla caviglia con sneaker in tela. E si trasforma in abito da sera se abbinata a tacchi vertiginosi e gioielli scintillanti.

Bene, se il tuo guardaroba è ancora “vergine” e ti è venuta voglia di acquistare una tuta, ecco un paio di dritte per aggiudicarti il tipo giusto.

Indossare la tuta