Mese: Dicembre 2008

Intimo sexy a Natale

Anche le più scettiche nei confronti della lingerie elegante non possono che ammirare i capi di abbigliamento intimo che vi stiamo per presentare, sexy senza dimenticare l’eleganza che appartiene a ogni donna, romantiche ma contemporaneamente aggressive, per sottolineare malizia e potere, in sintesi puro fascino. Dalla magica La Perla, trasparenze e dettagli rendono la collezione estremamente raffinata, il classico nero unito a completi rosa o viola tenui garantiscono un fascino unico.

Moda e umorismo sfilano insieme a Forlì

Grande successo al ” Nati a Forlì ” di piazza Cavour 33 per la sfilata di moda che ha visto protagonisti gli abiti del negozio “Le Chocolat” e l’autrice del libro umoristico “Se c’è riuscita Camilla”, Patrizia Grementieri. Tante le proposte donna eleganti per l’inverno ma anche per trasformarsi “da poiana a giaguara in sette mosse”, come recita ironicamente il sottotitolo del libro (pubblicato dallo stesso editore di CasaFC, Sapim).

10 idee fashion per i regali di Natale

Come ogni anno è arrivato il momento di usare la fantasia e trovare il regalo giusto per ognuno. Qualche consiglio utile e originale dal sito MissTrendy 1. La nuova fragranza di Emporio Armani ‘Diamonds’ Per Natale, in profumeria ci sono profumo e latte per il corpo racchiusi in una scintillante cluth (69€) 2.

Glutei formosi e ben sostenuti col Biniki

La psicologa statunitense Karin Hart, elaborando la sua personale insoddisfazione per il proprio fondoschiena , un bel giorno è riuscita a sublimarla in un’eccentrica invenzione dedicata a tutte le donne: il biniki , curioso ‘indumento’ intimo per sostenere i glutei e renderli più tonici e sporgenti (almeno alla vista sotto gli abiti).

RomaFashion White: gli abiti da sposa sfilano in Chiesa

Nella chiesa anglicana di San Paolo entro le Mura, si svolge la settima edizione di RomaFashion che, nata nel 2002, ha l’obiettivo di promuovere i nuovi creativi della moda italiana . Dopo il successo del 2007, Antonio Falanga, ideatore e produttore dell’evento, dedica nuovamente il defilé all’ Alta Moda Sposa e sceglie la chiesa come luogo per l’evento.