Mese: Settembre 2008

Scollature profondissime e reggiseni ingombranti: oggi c’è Nippies

Che una donna abbia un seno prorompente o scarso, che abbia 18 o 60 anni, che faccia l’impiegata, il medico, la commessa o l’accompagnatrice e che abbia la taglia 38 o 60 poco importa: essere sexy , vestirsi in maniera femminile , osare con le trasparenze, le gonne corte, gli spacchi e le scollature ed apparire attraente, affascinante in ogni momento e in ogni dettaglio è il must del momento. Piace a tutte. Tutte le donne vogliono essere a posto, sentisi a proprio agio con l’abbigliamento comodo e confortevole specie quando l’abito “osa tanto”.

La classifica delle modelle per taglie forti

Sul sito web del quotidiano La Repubblica, è apparsa una splendida carrellata delle più belle (e formose ) modelle di moda taglie forti ( plus size , over size , abbondanti, grandi forme … quanti modi di dire la stessa cosa, eh?). Una carrellata di 15 immagini straordinarie che ritraggono la bellezza giunonica di queste donne che PER LAVORO, indossano e mostrano il proprio corpo abbondante

Moda e cinema: binomio perfetto

C’è sempre stato un forte legame tra moda e cinema, le grandi star del passato e del presente hanno indossato e indossano tutt’oggi grandi firme della moda nei loro film di successo e nella vita privata: Richard Gere in American Gigolo con le camicie Armani , Audrey Hepburn con l’abito nero firmato Givenchy . Ma anche durante le serate di gala le star di Hollywood indossano sempre abiti fashion costosissimi

La Provincia di Modena vieta i tacchi per prevenire infortuni

E’ successo che due dipendenti cadessero dalle scale a causa delle calzature non propriamente comode. Memore dell’accaduto, all’atto di stilare il nuovo codice di comportamento, qualche dirigente della Provincia ha ben pensato di inserire una norma dedicata alle dipendenti troppo ” alla moda “: “ evitare abbigliamenti e/o calzature che possano agevolare la possibilità di incorrere in infortuni. ” Niente tacchi a spillo , dunque, sotto la scrivania è meglio indossare delle anonime ballerine