Home  /  Notizie   /  Moda: Il mondo sui tacchi a spillo? Più bello e più sensuale

Moda: Il mondo sui tacchi a spillo? Più bello e più sensuale

Nessuno se lo sarebbe mai aspettato, ma nel club delle tradite c’è anche lei, l’eroina di “Sex and The City”, Carrie Bradshow, la giornalista esperta di tendenze. Già, Sarah Jessica Parker ha dovuto chiudere gli occhi sulla scappatella del marito, Matthew Broderick, che ha avuto un’avventura mentre lei, ironia della sorte, era sul set del film campione di incassi. La coppia, ora, è in Donegal, in Irlanda, per cercare di salvare il matrimonio.

A Carrie piacciono gli accessori e i vestiti, ma soprattutto le borse e le scarpe, ma non è la sola, perché i tacchi sono amati da tutte le donne – e dagli uomini – e oggi, per chi se ne intende, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ci sono i sandali “scultura” con firme come Balenciaga e Versace, Prada con i tacchi volants, Stella McCartney con le zeppe in legno. Svetlana Martinova è la ragazza moscovita che ha vinto una corsa su tacchi alti, organizzata all’ombra del Cremlino, indossando tacchi tra i 9 e i 12 centimetri, vincendo 2.500 euro da spendere nelle boutique di lusso.

Ma i tacchi, oggi, sono simbolo di dominio e potere, elevano la femminilità su un piedistallo. Anche nella prossima stagione invernale la moda detterà scarpe alte, sandali, stivaletti sfideranno la legge di gravità, come quelle da 16 centimetri firmate da Christian Louboutin, le Lola, subito indossate da Victoria Beckham, che, si sa, è piccolina e sfoggia sempre scarpe altissime (le Lola verranno abbassate di qualche centimetro con una piccola zeppa davanti per rendere più agevole il passo di tutte). La prospettiva, sui tacchi, è unica, il mondo si vede in modo diverso, ci si sente più libere e, poi, volete mettere un paio di sandali da urlo su due piedi favolosi?

Gli uomini fanno follie per due piedini ornati da sandali. Piedi e tacchi sono bipartisan, piacciono alla destra, ma anche alla sinistra e soprattutto agli intellettuali e agli uomini colti, forse memori dell’antico adagio “come avere un uomo ai tuoi piedi”. Evitate di farvi iniettare cuscinetti di silicone nella pianta dei piedi per usare tacchi a oltranza, lo fanno i chirurghi plastici di Hollywood, ma non è consigliato. Come scrive Paola Jacobbi nel libro “Voglio quelle scarpe”, l’unica donna che non ha potuto vivere la febbre d’acquisto è stata Eva; Daniela Santanchè, in una recente intervista, ha dichiarato che i suoi tacchi a spillo nascondono la sua fragilità.

Con un pizzico di equilibrio e rispetto delle situazioni, la regola è…

I tacchi a spillo, sexy e da dominatrici su CronacaQui

25/08/2008
Janet Jackson diventa stilista di lingerie
Janet Jackson sta per lanciare la sua linea economica di lingerie . La cantante...
27/08/2008
"McFashion" fa male al pianeta così inquina l’abito usa e getta
L'hanno battezzata " fast fashion " perché i segreti del suo successo sono gli...

Leave a comment

Spedizione gratuita in tutta italia! Rimuovi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: