Home  /  Notizie   /  La moda diventa arte con Mila Schön

La moda diventa arte con Mila Schön

Sobrietà, innovazione, gusto senza tempo.
Maria Carmen Nutrizio, in arte Mila Schön è l’emblema di una moda capace di adattarsi ai tempi che cambiano, senza perdere la propria anima, il proprio stile e la sua peculiarità.

Milano rende omaggio a questa regina del fashion “made in Italy” con una mostra a Palazzo Reale che ripercorre la storia della celebre stilista con un occhio ai cambiamenti della società e delle tendenze.

Cinquant’anni di creatività e gusto, racchiusi in una carrellata di immagini, capi, video.

Guidata da un concetto rigoroso di stile, la stilista ha saputo interpretare a suo modo le tendenze che, decennio dopo decennio, hanno segnato al storia della moda.

Lo stile come “riflesso globale del proprio gusto, lo stile come stile di vita” è stato, fin dal 1958, il suo motto. Affascinata dall’arte contemporanea, e ispirata dal rapporto con i suoi protagonisti, Mila Schön ha sperimentato nuovi linguaggi, esplorato le possibilità di forma, colore e materia, e istituito sodalizi duraturi con fotografi capaci di dar corpo e sostanza iconografica alla sua visione. Nel percorrere nuove strade, però, non ha mai abbandonato la ricerca di una eleganza sobria, riservata, dall’essenza tutta milanese.

La mostra Mila Schön: Linee Colori Superfici è concepita come un percorso, insieme razionale ed emotivo, che restituisce, per momenti salienti, un iter unico di creatività, cultura e stile.

Geometrie:
Linee, angoli, curve, intersezioni suggeriscono nuovi modi di tagliar l’abito.

Sincronie
Risalto al dibattito culturale rivolto all’arte e ai suoi protagonisti.

Stereometrie
Volumi puri, perfetti, estremi che parlano dell’abito come architettura, intorno al corpo.

Epicentro
Il metodo, ricostruzione dello studio della stilista, il luogo dove le idee prendevano forma.

Documenta
Testimonianze filmate di un rapporto precoce, intelligente e duraturo col mezzo televisivo.

Ambiance
Il salotto di casa, luogo di incontro e scambio, dominato da una intensa nota di viola copiativo, colore-simbolo della maison.

La mostra dedicata a Mila Schön su GolfMagazine

29/09/2008
Hipster, essere fashion col peggio della moda
Vestivamo alla hipster , ovvero come riesumare tutto il peggio della moda degli ultimi...
01/10/2008
Cambiare look? Adesso è possibile sperimentare sul web acconciature e trucco
Ogni donna, almeno due volte a settimana (ma ne conosco diverse che vorrebbero anche...

Leave a comment

Spedizione gratuita in tutta italia! Rimuovi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: